Il Decreto Balduzzi pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 20 Luglio 2013 entrerà finalmente in vigore il 20 Luglio c.m.Troppo tempo è passato dall’emanazione della legge e troppe vite – ancora oggi – vengono perse perché manca un semplice presidio sanitario e una coscienza di come si soccorre una persona in arresto cardiaco.

La “Disciplina della certificazione dell’attività sportiva non agonistica e amatoriale e le linee guida sulla dotazione e l’utilizzo di defibrillatori semiautomatici e di eventuali altri salvavita” finalmente entrerà in vigore, senza più proroghe, con l'obbligo per le Associazioni sportive dilettantistiche (Asd) o le Ssd (Societa’ Sportive Dilettantistiche) di dotarsi di un defibrillatore e di personale formato ad utilizzarlo, durante lo svolgimento dell’attivita’ sportiva, sia in allenamento che nelle competizioni ufficiali. Sono Esenti dall’obbligo le societa’ dilettantistiche che svolgono attivita’ sportive con ridotto impegno cardiocircolatorio, quali bocce (escluse bocce in volo), biliardo, golf, pesca sportiva di superficie, caccia sportiva, sport di tiro, giochi da tavolo e sport assimilabili. Rientrano invece nel decreto anche gli impianti sportivi scolastici. In Italia si registrano ogni anno circa 73.000 casi di arresto cardiaco, 200 al giorno, 1 ogni 7,2 minuti, (dati Istituto Supeirore Sanità 2010) e solo il 2% delle persone colpite riesce a sopravvivere. Avere un defibrillatore vicino e degli operatori formati adeguatamente ad utilizzarlo con i corsi blsd può salvare delle vite fino al 70% dei casi. I corsi di formazione possono essere effettuati tramite i centri accreditati a livello regionale. Solo i Centri di Formazione accreditati all'ARE118 possono certificare e abilitare all'utilizzo del DAE. Fate Attenzione e DIFFIDATE DALLE IMITAZIONI, ACCERTATEVI CHE IL cdf a cui vi rivolgete per il corso BLSD sia accreditato. Noi siamo fermamente convinti che sia necessario formare più persone possibili, in fondo bastano poche ore di corso per salvare una vita, al contrario forse non bisognerebbe attendere una legge che ci obblighi a farlo. E' un obbligo morale e civile.

PROSSIMI EVENTI

Giugno 2017
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Restiamo in contatto!

(C) 2015 SalvaVita.org

L'accesso, la consultazione e l'utilizzo delle pagine del presente sito web comportano l'accettazione, da parte dell'utente del contenuto del presente Disclaimer.

Copyright © 2015 SalvaVita. Tutti i diritti riservati. Designed by Visibilia Group

Шаблоны Joomla 3.4.
Шаблоны Joomla 3.4.